lunedì 26 giugno 2017

Fante di Marina 175 A.D. Epoca di Marco Aurelio






































Ecco quello che presumibilmente è un fante di marina dell'epoca degli Antonini.
Il suo elmo è un semplice modello di ferro privo di particolari ornamenti al di la di una fascia di bronzo, è privo del caratteristico picco anteriore ma ha i classici rinforzi incrociati introdotti in epoca Traianea.
La maglia di ferro presenta la parte finale delle maniche e la parte inferiore decorata con un disegno a triangoli, non vi sono reperti archeologiche di tali maglie, ma sono spesso raffigurate così in rappresentazioni artistiche di questo periodo storico.
Lo scudo ha un emblema composto da una fiocina e pesci avvinghiati che richiama (come altre simili) il mare e presenta un colore di fondo azzurro come pure la tunica, le braghe ed altri particolari dell'abbigliamento del soldato.
Si pensa che lo status dei fanti di marina fosse considerato leggermente inferiore a quello dei legionari che operavano sulla terraferma.

























Ecco un bassorilievo della fine del II° o primi del III° secolo raffigurante soldati molto simili a quello rappresentato in figura.




















Ecco l'elmo originale in ottime condizioni rappresentato in figura.






































Ecco una tavola con recenti interpretazioni cromatiche di alcuni scudi romani, tra essi anche quello che appare in un particolare bassorilievo applicato all'Arco di Costantino, ma di epoca Antonina , al quale si ispira lo scudo in figura.

Nessun commento:

Posta un commento